CRIMINOLOGIA, CRIMINALISTICA, INVESTIGAZIONE & PSICOLOGIA GIURIDICA

CRIMINOLOGIA, CRIMINALISTICA, INVESTIGAZIONE & PSICOLOGIA GIURIDICA


LIVING BUSINESS SAS

VIALE ZARA 9    20159    MILANO (MI)
Fax02 91390304
Sito webhttp://WWW.LIVINGBUSINESS.IT

Posizione: CRIMINOLOGIA, CRIMINALISTICA, INVESTIGAZIONE & PSICOLOGIA GIURIDICA
Riferimento annuncio: INPEF
Data inserimento: 28.11.16
Posti disponibili: 20
Luogo:in Lazio,in Campania,in Toscana,in Piemonte,in Trentino-alto adige
Categoria Professionale / Mansione:Avvocato/Legale
Settore:Affari Legali
Offerta pubblicata da:LIVING BUSINESS SAS

      MASTER IN

 

CRIMINOLOGIA, CRIMINALISTICA, INVESTIGAZIONE &

PSICOLOGIA GIURIDICA

Resultado de imagen de CRIMINOLOGY

La Verità, le Ragioni, i Perché”

Dalla Scena del Crimine al Dibattimento: dagli Elementi Oggettivi alle Strategie di Intervento

VII edizione

 

PERCORSO PROFESSIONALIZZANTE

MASTER CON TIROCINIO PRATICO E BORSA DI STUDIO)

Riconosciuto dall’ Associazione Nazionale dei Pedagogisti Familiari

Accreditato presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma (Riconosciuti 24 CF)

Riconosciuto dall' Ordine dei Sociologi

Patrocinio ed accreditamento UNINTESS (Università Internazionale di Scienze Sociali),

Requisito formativo utile per l'ISCRIZIONE ALL'ALBO DEI CRIMINOLOGI

 

 

organizzato da I.N.PE.F

 

ISTITUTO NAZIONALE di PEDAGOGIA FAMILIARE ®

Ente di Formazione Accreditato presso l’Ufficio Scolastico Regionale -

Ente Accreditato il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

MIUR

- Ente autorizzato dall'Ordine degli Assistenti Sociali CNOAS

- Ente con Sistema di Gestione Certificato da KIWA CERMET secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008

 

PREMESSA

Il master introduce alle tematiche del disagio , della marginalità e della criminalità secondo un approccio articolato che consente di armonizzare conoscenze e competenze derivanti dallo studio della pedagogia, delle scienze criminologiche e dell’investigazione, della psicologia, della sociologia, del diritto e della medicina legale. Tale necessità si avverte oggi anche e soprattutto nel campo del disagio e della criminalità minorile, dove il recupero sociale è di primaria importanza, essendo in aumento gli episodi di violenza e devianza, come le c.d. “baby gang” ed il “cyber bullismo”.

 

Il Master si pone diversi obiettivi tra cui :

• Costruire un esperto nell’ambito delle scienze criminologiche, dell’intelligence dell’investigazione e della pedagogia forense competente, in grado non solo di osservare e raccogliere ma anche di progettare soluzioni e risposte in ambito non solo giuridico ma anche sociale

• Esplorare i percorsi di sostegno e riabilitazione possibili in ambito penitenziario esaminandone la loro fattibilità ed efficacia anche dal punto di vista del minore ristretto relazionale.

 

SPENDIBILITA' DEL MASTER

Il Master fornisce conoscenze e strumenti operativi utili ed efficaci ai fini della formazione dei seguenti profili professionali:

 

Il criminologo: la partecipazione del criminologo all’investigazione criminale permette un’integrazione dei diversi approcci utilizzati da specifici professionisti quali: funzionari di polizia, medici legali, tecnici criminalisti. Il criminologo deve innanzitutto osservare, catalogare, verificare, chiedendosi sempre quante possibilità vi sono e quante sono le situazioni che possono dare origine a ciò che appare dinanzi ai suoi occhi. Si tratta dunque di un ruolo di regia, di sintesi e di mediazione, che consente la rilevazione, la valutazione e l’interpretazione dei dati alla luce delle scienze psichiche e comportamentali, nonché dell’ampia conoscenza del fenomeno criminale e della reazione sociale ad esso

 

L’esperto investigativo: colui che è in grado di distinguere gli elementi oggettivi - riconducibili al fatto di reato - dalle tracce fuorvianti e non pertinenti perché dovute ad inquinamento o lasciate, a volte, in modo inconsapevole, dagli stessi specialisti in fase di sopralluogo. Egli è in grado di mettere in relazione tra loro gli elementi utili raccolti, sa valutarli correttamente, al fine di non invalidare il quadro probatorio e di tradurre le tematiche scientifiche nel linguaggio comune a tutte le parti del processo.

 

Il Perito, il Consulente Tecnico d’Ufficio e il Consulente Tecnico di Parte:

l’art. articolo 11 della Legge 7 dicembre 2000, n. 397, in materia di Indagini Difensive, attribuisce al difensore la facoltà di svolgere attività di investigazione e di indagine, nell'interesse del proprio assistito, in parallelo rispetto a quelle del Pubblico Ministero. Pertanto emerge l’importanza dell’ausilio di Periti e Consulenti esperti, la cui opera prestata assume valore di ricerca della verità e, di conseguenza, della giustizia.


IL TITOLO CONSENTE INOLTRE:

di essere iscritti come esperti e quindi periti presso il tribunale di Sorveglianza

L’iscrizione all’albo dei consulenti tecnici

Lo svolgimento del ruolo di Consulente Tecnico e Perito ai sensi dell’ articolo 80 dell’Ordinamento penitenziario.

Dà la possibilità di iscrizione presso l’Albo dei Criminologi nonché presso l’Albo degli Analisti dell’Intelligence dell l’Università UNINTESS di Mantova .

 

METODOLOGIA E STRUMENTI

Lezioni frontali, esercitazioni, simulazioni, costruzione di progetti e percorsi

Sarà possibile partecipare ad alcune lezioni in FORMULA MISTA (con slide, video, esercizi e questionari ) in regime di tutoring.

E' previsto un Tirocinio pratico finale.

 

DESTINATARI

• Classi di laurea ammissibili: tutte

• Forze dell’Ordine (Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Corpo della Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria, Corpo Forestale dello Stato)

• Forze Armate

• Corpo Militare Croce Rossa

• Polizia Municipale

• Per i diplomati sarà valutato il Curriculum Vitae

 

ATTESTATe CERTIFICATI

Il Master rilascerà un Attestato di Frequenza ed un Certificato di Competenze

N.B. Gli attestati di Frequenza e i Certificati di Competenze sono validi ai fini del conseguimento di crediti professionali, per ragioni curricolari, di aggiornamento e concorsuali, secondo le Categorie Professionali o le Università di appartenenza

Rispondi all'offerta
Per rispondere direttamente all'annuncio, se non vuoi registrarti su HelpLavoro, compila il modulo seguente inserendo una breve descrizione del tuo profilo ed allegando un CV dettagliato (formato word, o pdf, di dimensioni contenute), completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali.
Inserisci i tuoi dati nel campo cerchiato di rosso e clicca su quello successivo per validare il dato inserito.



M F



 Help
 Help


Dichiaro di aver letto l'informativa per la privacy e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio proposto dal sito, dichiaro di essere maggiorenne.

Consenso al trattamento dati per le finalità e con le modalità indicate nell'impegno di riservatezza.
Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere comunicazioni informative/promozionali da parte di HelpLavoro srl.
Accetto
Vi autorizzo alla comunicazione/cessione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali da parte di aziende terze.
Accetto     Non Accetto
Vuoi depositare il tuo CV nella nostra banca dati a disposizione delle aziende? Ulteriori Dettagli »
Si     No
 Postadiretta
Lette le condizioni di contratto e l'informativa privacy richiedo contestualmente di attivare anche i servizi gratuiti di Postadiretta e dichiaro espressamente di essere maggiorenne
Si     No

advertising


 
Giovedì 8 Dicembre 2016 Quale lavoro cerchi oggi?