ASPIRANTI RIEDUCATORI E RIABILITATORI PER MINORI IN AMBITO PENITENZIARIO

ASPIRANTI RIEDUCATORI E RIABILITATORI PER MINORI IN AMBITO PENITENZIARIO


Living Business Formazione

Viale Zara 9    20159    Milano (MI)
Fax02 91390304

Posizione: ASPIRANTI RIEDUCATORI E RIABILITATORI PER MINORI IN AMBITO PENITENZIARIO
Riferimento annuncio: ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALIZZANTE
Data inserimento: 24.09.17
Posti disponibili: 1
Luogo:in Provincia di Roma,in Sicilia,in Calabria,in Umbria,in Campania
Settore Formazione:Affari Legali
Offerta pubblicata da:Living Business Formazione

    ASPIRANTI PROFESSIONISTI DEL SOCIALE

LA MEDIAZIONE PENALE MINORILE

ELEMENTI DI MEDIAZIONE PENALE PER ADULTI

 

il mediatore penale minorile é un professionista chiamato a svolgere il proprio ruolo professionale sia all’interno del sistema della Giustizia Penale sia all’interno di strutture educative e rieducative.

 

 

CON POSSIBILITA' DI TIROCINIO

Logo inpef

 

Organizzato da INPEF ISTITUTO NAZIONALE di PEDAGOGIA FAMILIARE®

Ente Accreditato MIUR - Decr. Prot. n. AOODPIT.852 del 30/07/2015  (Reg. Ag. Entrate Roma P.I. 11297531003 - Cod. Att. 855920 Form. Ed Aggiorn.Professionale)


Ente Accreditato presso il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca MIUR (Decr. Prot. n. AOODPIT.852 del 30/07/2015)


Ente autorizzato dall'Ordine degli Assistenti Sociali CNOAS
(Delibera del 10 ottobre 2015/parere favorevole del Ministero della Giustizia,
ai sensi dell’art.7, comma 2, del D.P.R. 7 agosto 2012, n.137)
 

Ente con Sistema di Gestione Certificato da KIWA CERMET secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008 - Progettazione ed erogazione attività formative

Riconosciuto dall’ Associazione Nazionale dei Pedagogisti Familiari (Reg. Ag. Entrate Roma C.F. 97613470588 – iscritta CoLAP "Coordinamento Libere Associazioni Professionali")

Accreditato presso il Consiglio Regionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali del Lazio – CROAS - Riconosciuti 45 CF


Lezioni in accreditamento presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma -


PREMESSA

La mediazione penale minorile,  assume  oggi un ruolo di importanza fondamentale.

La mediazione si è ormai affermata in diversi ambiti - civile, penale, sociale, culturale - ma si sta rivelando di particolare utilità nel settore della giustizia minorile.

Il mediatore ha, oltre al compito di favorire la comunicazione tra due o più soggetti in conflitto tra loro ( l’autore e la vittima del reato), il compito fondamentale di promuovere progetti rieducativi finalizzati alla riabilitazione del reo in carcere nell’ottica e nell’esigenza di un suo efficace reinserimento sociale, come da principio guida del processo penale minorile italiano.

Il mediatore penale minorile applica la propria professionalità e le proprie competenze rispondendo a due fondamentali esigenze di Giustizia. La prima, offrire attenzione ai protagonisti della vicenda penale: alla vittima. La seconda riguarda invece l'attenzione specifica nei confronti del minore reo una volta all’interno del contesto penitenziario, promuovendo progetti ed attività di intervento a scopo rieducativo e riabilitativo.

Per questa ragione la mediazione penale minorile necessita di una formazione più ampia rivolta anche agli adulti oggetto e soggetto di mediazione.

OBIETTIVI 
Potenziare le competenze professionali degli operatori giuridici e psico-sociali in merito all’applicazione di :

  • procedure di comunicazione di informazioni giuridico-legali;
  • tecniche di analisi dei bisogni dell'utenza;
  • tecniche di conciliazione giuridica;
  • tecniche di gestione degli interventi di mediazione nelle relazioni interpersonali;
  • tecniche di progettazione e di intervento in ottica rieducativa e riabilitativa
  • Accrescere la consapevolezza del ruolo svolto dal minore nella comunità sociale, al fine di prevenire e contenere le manifestazioni di disagio esistenziale giovanile.
  • Esemplificare i più efficaci modelli di mediazione penale minorile e di intervento educativo nell’ambito del sistema penitenziario.


SPENDIBIILITA' DEL MASTER

La formazione conseguita attraverso il master è spendibile in numerosi contesti perché il mediatore penale minorile é un professionista chiamato a svolgere il proprio ruolo professionale sia all’interno del sistema della Giustizia Penale sia all’interno di strutture educative e rieducative.

Se in possesso di tutti gli altri requisiti richiesti:
Può partecipare alla selezione per la nomina di componenti privati presso i Tribunali per i minorenni e presso le Corti d’appello

Può collaborare come tecnico esperto nell’ambito di progettazioni promosse dai servizi degli enti locali;

  • può promuovere la cultura della mediazione penale all’interno di percorsi specialistici di formazione;
  • può operare all’interno di equipe costituite da operatori giuridici e psicosociali qualora venga richiesto l'intervento del  tecnico di mediazione 

DURATA, FREQUENZA E TIROCINIO OPZIONALE

Durata 6 mesi. E’ richiesta frequenza solitamente una volta al mese.

Sono previste 200 ore di Tirocinio opzionale.

ATTESTATI
Al termine del Percorso a tutti i partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Frequenza ed un Certificato di Competenze valido ai fini del conseguimento di crediti professionali, per ragioni curricolari, di aggiornamento e concorsuali, secondo le Categorie Professionali o le Università di appartenenza.

Per maggiori informazioni RISPONDERE ALL'OFFERTA, grazie.

Form per maggiori informazioni e candidature



 Help
M F



 Help

Dichiaro di aver letto l'informativa per la privacy e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio proposto dal sito, dichiaro di essere maggiorenne.

Consenso al trattamento dati per le finalità e con le modalità indicate nell'impegno di riservatezza.
Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere comunicazioni informative/promozionali da parte di HelpLavoro srl.
Accetto
Vi autorizzo alla comunicazione/cessione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali da parte di aziende terze.
Accetto     Non Accetto

advertising


 
Sabato 21 Ottobre 2017 Quale lavoro cerchi oggi?